Nuovo nomenclatore INAIL, revisione delle tariffe e autoliquidazione

In occasione delle modifiche apportate alla normativa dei premi INAIL del 2019, Assolombarda Servizi propone un check up gratuito che permette all’azienda di comprendere le differenze rispetto alla normativa precedente, così da individuare le soluzioni più adatte a garantire un corretto inquadramento di ciascun lavoratore.
Nuovo nomenclatore INAIL, revisione delle tariffe e autoliquidazione

Nuovo nomenclatore INAIL

Dall’inizio del 2019 la normativa relativa ai premi INAIL è stata completamente modificata.

Le principali novità sono:

  • nuovo nomenclatore INAIL
  • nuove basi di calcolo premi 
  • autoliquidazione 2019 spostata al 16 maggio 2019. 

Queste sono sicuramente le novità più evidenti che però stimolano diverse considerazioni: 

  • molte voci di tariffa verranno automaticamente convertite
  • molte declaratorie delle mansioni, e le voci di tariffa correlate, verranno soppresse, accorpate o ne verranno istituite di nuove, mettendo in dubbio la corretta classificazione delle attività assicurate
  • la corretta attribuzione della voce di tariffa relativa ad ogni lavoratore resta in capo all’Azienda 

Assolombarda Servizi propone un check up gratuito che permette all’azienda di comprendere le differenze rispetto alla normativa precedente, così da individuare le soluzioni più adatte a garantire un corretto inquadramento di ciascun lavoratore. Al termine di questa verifica viene consegnata all’azienda una relazione rispetto all’inquadramento INAIL, garantendo piena compliance con la nuova normativa. Tale relazione può concludersi con i seguenti 3 scenari:

Nuove nomenclature INAIL: gli scenari possibili

 

Per maggiori informazioni: 

Marianna Tritto - Service Manager Formazione in Azienda, Smartworking, INAIL, Welfare

Tel 342.9177564 - E-mail: marianna.tritto@assolombarda.it

Siamo anche sui social

Seguici su tutti i nostri canali dedicati