La formazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - 32 ore (riservato a tutti i settori merceologici ad eccezione di quello: chimico, chimico-farmaceutico e accorpati)

La formazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - 32 ore (riservato a tutti i settori merceologici ad eccezione di quello: chimico, chimico-farmaceutico e accorpati)
Dettagli del corso

Approfondimento degli effetti derivanti dall’accadimento di un infortunio sul lavoro. Come previsto dalla normativa, in caso di infortuni significativi, il Documento di Valutazione dei Rischi deve essere immediatamente rielaborato. Partendo dalle cause che hanno determinato l’evento si devono rivedere gli aspetti tecnici, operativi e procedurali della mansione in esame. A corredo di questa analisi si affronteranno aspetti di natura legale e di natura economica con l’ausilio del software messo a punto dall’INAIL.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam fermentum ultricies ornare. Aliquam lacus nisl, viverra id augue a, tristique varius orci. Donec sollicitudin imperdiet accumsan. Nam molestie ut quam suscipit venenatis. Fusce ex nibh, sagittis a diam nec, consequat interdum augue. Suspendisse potenti. Pellentesque varius convallis feugiat. Fusce lobortis purus dolor. Cras a scelerisque urna, vel egestas nulla. Nunc vehicula vehicula elit et sodales. Maecenas eget mi id odio gravida finibus non id mi. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

Morbi id commodo neque. Suspendisse convallis libero sit amet rhoncus semper. Phasellus hendrerit id mauris at finibus. Vivamus euismod feugiat mauris ut accumsan. Etiam eget erat bibendum, sollicitudin lacus id, mattis odio. Nulla erat ligula, suscipit vel posuere ut, euismod at tellus. Nunc eget blandit turpis. In urna lorem, gravida ut viverra non, condimentum lacinia magna. Nullam elementum sit amet sapien pellentesque sollicitudin. Vivamus scelerisque scelerisque risus ut egestas. Nunc sodales dolor vitae mi tempus porttitor.

Suspendisse potenti. Proin id ornare nulla. Nulla orci neque, iaculis et porta eu, efficitur at ipsum. Sed sed enim dolor. Nullam ut molestie est, a venenatis purus. Donec non sapien sit amet tellus rutrum molestie at ac arcu. Pellentesque sed tellus facilisis odio faucibus laoreet. Quisque feugiat augue arcu, eu aliquet ipsum posuere sit amet.

1° giorno
8.45-9.00 Accreditamento partecipanti
9.00–13.00 Presentazione corso e corsisti

Contributo didattico “Salute e lavoro”

Il contesto dell’azione dell’RLS e il suo sviluppo nel tempo: “Evoluzione della salute e sicurezza del lavoro in rapporto alle trasformazioni tecnologiche, produttive e sociali, alle acquisizioni della Comunità scientifica, alle modificazioni del quadro normativo;

Lavoro di gruppo “Ruolo e funzioni dell’ RLS”

Percezioni e aspettative

14.00-18.00 Plenaria con ritorno dei lavori di gruppo

Orientamenti generali

Raffronto con la legislazione ed accordi:

·      rappresentante per la sicurezza e sue attribuzioni

·      organismi paritetici

Contributo didattico “il D.Lgs. n. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza): lineamenti generali, elementi innovativi, soggetti e figure del sistema preventivo”

Sintesi dei contenuti

Principali aspetti innovativi

raccordo con normativa previgente di prevenzione

I compiti di attuazione delle misure di prevenzione dei:

Datore di lavoro

Dirigenti

Preposti

Responsabili del Servizio di prevenzione e protezione

Medico competente

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

Lavoratori

Pubblica Amministrazione

2° giorno
9.00–18.00 Contributo didattico. Definizioni, richiamo ai fattori di rischio, aspetti normativi, strumenti di riferimento per la realizzazione dei provvedimenti più significativi per la sicurezza, cenni su:

Luoghi di lavoro

Attrezzature di lavoro

Dispositivi di protezione individuali

Movimentazione manuale dei carichi

Videoterminali

Agenti biologici, chimici, cancerogeni

Rumore e vibrazioni-campi elettromagnetici

3° giorno
9.00–13.00 Contributo didattico “Leggere i cicli, valutare i rischi, individuare le misure preventive”

Il processo completo della valutazione dei rischi:

·      filosofia e principi di base

·      obiettivi da raggiungere

·      descrizione di metodologie

·      esempi applicativi

·      lprogrammazione dei provvedimenti tecnici, organizzativi e procedurali

14.00-18.00 Lavoro di gruppo “La valutazione dei rischi” (con ricostruzione di un caso)

Plenaria e ritorno dei lavori di gruppo:

Contenuti e passaggi chiave della valutazione del rischio (con relazione al ruolo specifico RLS)

4° giorno
9.00–13.00 Contributo didattico: “Informare, comunicare, educare”

Informazione dei lavoratori

Formazione dei lavoratori

Comunicazione interpersonale e di gruppo

14.00-18.00 Lavoro di gruppo “Ritorniamo a ruolo e funzioni dell’RLS”:

Contenuti, modo di operare, relazioni

Plenaria e ritorno dei lavori di gruppo

Valutazione del corso (a questionario).

ciao