Bando smart working della regione lombardia: pubblicati gli elenchi delle aziende beneficiarie!

04-06-2020
Bando smart working della regione lombardia: pubblicati gli elenchi delle aziende beneficiarie!

Regione Lombardia ha pubblicato gli elenchi delle aziende ammesse al contributo del bando sullo Smart Working.

L’importo del contributo è compreso tra i 7.500,00 e i 22.500,00 euro per l’acquisto dei beni e servizi funzionali al progettoSi hanno a disposizione fino a 9 mesi per concludere il progetto.

Cosa si può ottenere grazie al bando?

Il bando prevede che ogni impresa beneficiaria possa essere supportata rispetto ad un progetto personalizzato costituito da: 

  • analisi organizzativa e dei processi interni;
  • supporto nella stesura della policy aziendale;
  • definizione di un piano di smart working (incluso il regolamento aziendaledocumentazione specifica);
  • messa a punto delle tecnologie digitali più idonee alla realizzazione del progetto (es. strutturazione di processi di dematerializzazione, realizzazione di strumenti di social collaboration, utilizzo di devices, ecc.);
  • consulenza giuslavoristica
  • formazione dei dipendenti coinvolti nel progetto in merito a:
    • cambiamento organizzativo;
    • aspetti di sicurezza
  • eventuale supporto per la ridefinizione dei lay – out fisici
  • avvio e monitoraggio del progetto pilota

I costi

Le attività previste dal bando non saranno un costo per l’azienda. I servizi erogati da Assolombarda Servizi verranno rimborsati da Regione Lombardia a ciascuna azienda beneficiaria.

Hai già scelto chi ti supporterà nella realizzazione del progetto?

Assolombarda Servizi spa, in qualità di Ente accreditato da Regione Lombardia ad operare sul bando Smart Working, mette a disposizione la pluriennale esperienza nel supportare le imprese che intendono aumentare la produttività, la conciliazione dei propri dipendenti ed essere più attrattive sul mercato.

Per maggiori informazioni:

MARIANNA TRITTO
Service manager Formazione in Azienda, Smartworking, INAIL, Welfare
Tel: 02 58370 644 Cell: 342 9177 564