CCNL Industria Metalmeccanica e Installazione Impianti: confermata l’erogazione di € 200 in flexible benefit

12-02-2021
CCNL Industria Metalmeccanica e Installazione Impianti: confermata l’erogazione di € 200 in flexible benefit

Dopo una lunga trattativa il 5 febbraio è stata sottoscritta tra Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom, Uilm l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 26 novembre 2016 di Federmeccanica.

L’ipotesi arriva dopo un anno di in regime di ultrattività e coinvolge diversi punti e istituti presenti nell’accordo tra i quali – oltre, in particolare, a inquadramento, minimi tabellari, formazione e salute e sicurezza – e anche il welfare. In particolare, viene confermata per il prossimo triennio l’erogazione di € 200 annui in welfare da poter mettere a disposizione dei lavoratori in flexible benefit.

Tempistiche e validazione dell’accordo:

L’ipotesi di accordo si intenderà validata e sottoscritta formalmente in seguito alla consultazione certificata dei lavoratori e all’approvazione da parte degli Organi di Federmeccanica e Assistal ad una successiva consultazione. Vi sono però tutte le carte per iniziare a pensare e a costruire un piano di welfare aziendale che tenga conto di questa erogazione che, come negli anni passati, avrà decorrenza da giugno a maggio dell’anno successivo. Per maggiori informazioni, si può approfondire sul sito di Assolombarda.

Costruire un piano welfare sulle proprie esigenze aziendali

Il team welfare di Assolombarda Servizi è a disposizione per supportare e accompagnare le aziende nella redazione o nella prosecuzione del loro piano di welfare: per valorizzare ed automatizzare l’assegnazione dei Flexible Benefits, l’installazione di una piattaforma web è la scelta adatta che può andare a sostituire o ad aggiungersi alla classica erogazione dei “buoni acquisto” cartacei/digitali.

Le aziende metalmeccaniche, con il nostro servizio integrato alla consulenza di Assolombarda, potranno godere di importanti vantaggi come ad esempio:

  • Definizione di una struttura di compensation and benefit integrata
  • Redazione di un piano di welfare aziendale conforme alle normative fiscali e ottemperante ai principi di non discriminazione e identificazione di categorie omogenee di lavoratori
  • Totale sgravio delle attività implementative in capo all’azienda
  • Pricing agevolati per gli associati ad Assolombarda ed equi rispetto alle dimensioni aziendali
  • Scelta tra diverse soluzioni di piattaforme web per trovare quella che si adatti di più alle esigenze aziendali.

Contattataci per un One to One in videocall sul tema del welfare aziendale e dei processi per la sua digitalizzazione tramite piattaforme web.

Contatta il service manager
di riferimento

Deborah Radrizzani
Service Manager Welfare

Fulvio Gaudioso
Service Manager Welfare