Italgas

Italgas è il più importante operatore in Italia nel settore della distribuzione del Gas Naturale e il terzo in Europa.
Italgas


Con le sue 3.700 persone gestisce, direttamente o attraverso le proprie partecipate, una rete di distribuzione che si estende complessivamente per circa 65.000 chilometri attraverso la quale, nel corso dell’ultimo anno, ha distribuito circa 8,0 miliardi di metri cubi di gas a 7,4 milioni di utenze
Da novembre 2016 la società è quotata sul mercato azionario italiano nell’indice FTSE MIB della Borsa Italiana.

Italgas, nell’ambito della normativa nazionale sull’Efficienza Energetica, è un Soggetto Obbligato e pertanto deve adempiere agli obblighi individuati dalla legislazione vigente, conseguendo annualmente un numero di Titoli di Efficienza Energetica (TEE) equivalente al proprio obbligo. L’acquisizione dei TEE avviene mediante ricorso alla Borsa telematica gestita dal GME e attraverso la sottoscrizione di «Accordi Bilaterali» con soggetti titolari di TEE.
E' interessata a sottoscrivere con gli associati accordi bilaterali per l’acquisto di TEE, anche di durata pluriennale, a condizioni di reciproco vantaggio, al fine di neutralizzare la significativa volatilità di prezzo caratteristica del mercato.

I VANTAGGI PER GLI ASSOCIATI

La stipula di accordi bilaterali consente agli Associati di cogliere diversi benefici. In particolare:

  • Attenuare la caratteristica volatilità di mercato e mitigare il rischio prezzo mediante «indicizzazione al valore medio di Borsa», permettendo così di realizzare transazioni allineate a valori medi di mercato
  • Assicurare una strategia bilanciata e flessibile del processo di vendita mitigando l’effetto economico legato alla periodicità delle emissioni dei TEE
  • Pianificare in modo consapevole i propri flussi di cassa di breve e di mediolungo periodo in relazione alle proprie esigenze e alla dinamica del proprio portafoglio TEE
  • Acquisire un partner commerciale affidabile e di elevato standing anche in ottica di disponibilità ad acquistare volumi addizionali a quelli contrattuali
  • Minimizzare l’impiego di risorse per la vendita dei TEE sul mercato telematico

Attraverso il meccanismo di indicizzazione gli accordi potranno generare vantaggi reciproci, in quanto entrambe le Parti potranno beneficiare di un prezzo “normalizzato” e quindi indipendente dalle fluttuazioni puntuali del mercato.

Siamo anche sui social

Seguici su tutti i nostri canali dedicati