Crediti documentari: compilazione documenti e consigli pratici

Crediti documentari: compilazione documenti e consigli pratici
Contribuire a favorire una corretta compilazione dei documenti da presentare ad utilizzo del credito documentario al fine di una presentazione conforme e di una riduzione del numero delle discordanze/riserve. A tal fine saranno forniti “suggerimenti” operativi e “regole” per la corretta formulazione dei documenti richiesti attraverso l’esame di quanto stabilito dalle Norme e dalla Prassi Internazionale della Camera di Commercio Internazionale di Parigi che stabiliscono i criteri generali per una corretta produzione documentale da parte degli operatori.

PROGRAMMA DIDATTICO

  1. I documenti in un credito documentario
  • Credito documentario: definizione e caratteristiche giuridiche (autonomia, astrattezza, formalismo e documentarietà)
  • Norme ed Usi Uniformi relative ai crediti documentari della ICC di Parigi (le NUU, pubbl. 600) e Prassi Bancaria Internazionale Uniforme (PBIU, pubbl. 745)
  • Credito documentario nel contratto di compravendita, implicazioni con altre clausole
  • Credito senza conferma, con conferma, con Silent confirmation: differenze
  • Formalismo del credito documentario e presentazione dei documenti ad utilizzo (data, luogo, modalità)
  • Documenti richiesti, principi generali e regole per una corretta compilazione
  • Periodo di presentazione dei documenti, originali e copie
  • Emittenti i documenti, loro formulazione e sottoscrizione
  • Esame dei documenti da parte delle banche e irregolarità più frequenti
  • Obblighi e responsabilità delle banche (emittente, designata, confermante)
  • Eccezioni che la banca può sollevare per non pagare
  • Posizione della banca rispetto alle irregolarità più frequenti
  • Regolamento “senza riserve” e “con riserva”
  • Effetti delle riserve sui documenti presentati ad utilizzo di un credito
  1. Le regole per una corretta compilazione dei documenti
  • Criteri generali e regole per una corretta redazione dei documenti da presentare
  • Presentazione “conforme” quale condizione per l’accettazione dei documenti
  • Documenti in originale ed in copia, correzioni, date, lingua, firme, emittenti
  • Spedizioni frazionate e parziali, periodo di presentazione dei documenti
  • Fatture commerciali, Certificato (Eur 1, Origine, Ispezione) e documenti di Assicurazione
  • Documenti di trasporto marittimo (Bill of lading) e multimodale
  • Documenti di trasporto aereo (AWB) e camionistico (CMR)
  • Accettazione o rifiuto dei documenti e problema delle riserve
  1. Linee guida e Check list per una corretta compilazione dei documenti: consigli pratici
  • Vengono fornite istruzioni al compratore per l’emissione del credito documentario, quale il loro conto?
  • Ritenete importante che il credito venga emesso con conferma?
  • Contattare la vostra banca per sapere preventivamente se è disposta a confermare il credito e a quali condizioni?
  • Quale Incoterms® adottate nei pagamenti a mezzo credito documentario?
  • I crediti documentari emessi a vostro favore sono pagabili a vista, a scadenza o con forme miste?
  • Siete a conoscenza della possibilità di anticipare l’incasso di un credito con pagamento differito senza il riscorso alle linee di credito?
  • Alla notifica del credito documentario come vi comportate? Verificate il testo con le funzioni aziendali interne ed esterne coinvolte nell’operazione?
  • Avete predisposto una check list di controllo al ricevimento di una Lettera di credito?
  • Avete predisposto una check list per la preparazione dei documenti conformi a quanto dicono le Norme e la Prassi della ICC e nel rispetto, volta per volta, a quanto riportato nel testo di emissione e delle eventuali modifiche
  • Come viene gestito il rapporto con lo spedizioniere che cura il trasporto e rilascia i documenti da presentare ad utilizzo del credito documentario?
  • Conoscete quali le regole e i criteri generali per la redazione conforme dei documenti da presentare ad utilizzo del credito? Riuscite ad adottarli?
  • Conoscete gli effetti delle riserve bancarie (interne ed esterne)?
  • Suggerimenti per gestire il pagamento a mezzo credito documentario dal momento della negoziazione fino all’incasso definitivo

ANTONIO DI MEO – Specializzato in Pagamenti internazionali, Incoterms® e Contrattualistica commerciale per l’estero, Professore a contratto Università Cattolica Milano, è docente per SDA Bocconi, Il Sole 24 Ore, ICE, Promos Italia, in seminari per Aziende c/o per conto di Associazioni Confindustriali, Banche e CCIAA – Partner di Intesa Sanpaolo in progetti per l’internazionalizzazione, componente comitato revisione Incoterms® della ICC (sez. Italiana), è autore di pubblicazioni specialistiche.

Personale proveniente dal settore commerciale, delle vendite, degli acquisti, del customer service, del back office, dell’amministrazione, della finanza e controllo, delle spedizioni, della logistica.

Il corso sarà trasmesso via Microsoft Teams, con la possibilità di partecipare via web o app con l’utilizzo di pc o smartphone.

I partecipanti iscritti riceveranno tutte le istruzioni di partecipazione e le slide del docente il giorno prima del corso.

  • Pc o smartphone
  • Buona connessione internet
  • Microfono (per eventuali domande che potrebbero comunque essere effettuate via live chat)
Davide Inclimona
Service Manager Formazione Business Skills
Stefano Colognesi
Service Manager Formazione Business Skills
EDIZIONI DISPONIBILI:
INIZIO: Giovedì 15 *  
Webinar
Quota NON associato: € 530.00 + IVA
Quota associato: € 440.00 + IVA
Sconto del 10% dal secondo partecipante

Erogato come Webinar

Scheduling delle lezioni:
15-09-2022   9:00 - 13:00
16-09-2022   9:00 - 13:00

Realizza questo corso nella tua azienda

Oppure contatta il service manager

Contatta il service manager
di riferimento

Davide Inclimona
Service Manager Formazione Business Skills