Sei in regola con l’inserimento delle categorie protette? Trasforma il collocamento obbligatorio in un'opportunità!

La legge 68/99 prevede tempi definiti entro cui mettersi in regola con il collocamento obbligatorio e se non puoi gestire una persona con disabilità nella tua azienda, l’articolo 14 può essere la soluzione che ti viene incontro per ottemperare all’obbligo.
Sei in regola con l’inserimento delle categorie protette? Trasforma il collocamento obbligatorio in un'opportunità!

Collocamento obbligatorio

La legge 68/99 in materia di collocamento dei disabili prevede l’obbligo per le aziende che occupano dai 15 dipendenti in su di adempiere all’obbligo di assunzione dei disabili in percentuale alla quantità dei lavoratori dell’azienda stessa. 

La convenzione art. 14 è uno degli strumenti che consente all’azienda di adempiere ad una parte degli obblighi normativi senza assumere direttamente il lavoratore disabile, tramite la stipula di una convenzione con la Provincia di competenza ed una cooperativa sociale di tipo B  dello stesso territorio. 

Perché la convenzione art. 14 è uno strumento interessante per le aziende?

  • permette alle aziende che hanno difficoltà ad assumere lavoratori disabili di adempiere senza fare assunzioni dirette nel proprio organico (la persona disabile viene infatti assunta presso la cooperativa)
  • il costo dell’appalto che l’azienda deve alla cooperativa restituisce un servizio all’impresa
  • l’azienda rispetta la legge, adempie ai propri obblighi occupazionali, può accedere ai bandi pubblici e privati, riceve un servizio di professionalità.


Assolombarda Servizi, in un team integrato con l’Area Lavoro e Previdenza di Assolombarda, aiuta l’azienda a individuare gli ambiti di attività delle cooperative sociali e a selezionare la cooperativa più idonea rispetto alle proprie esigenze e si occupa successivamente della gestione amministrativa della pratica di sottoscrizione della convenzione. 

  1. Analizziamo le specifiche necessità e la situazione contingente in cui si trova l’azienda
  2. valutiamo insieme ai datori di lavoro la soluzione migliore che favorisca il collocamento obbligatorio
  3. elaboriamo una strategia che porti alla corretta gestione degli adempimenti richiesti dalla legge.

Per maggiori informazioni:

 

Claudia Lesioli

Area lavoro e previdenza Assolombarda

Tel. 0258370323

E-mail: claudia.lesioli@assolombarda.it

 

Marina Dalcerri

Payroll Service Manager

tel. 0258370.665

e-mail marina.dalcerri@assolombarda.it.

Siamo anche sui social

Seguici su tutti i nostri canali dedicati