Nuovo bando per le imprese lombarde: Ricerca e Innova

Nuovo bando per le imprese lombarde: Ricerca e Innova

Apre il 25 gennaio il nuovo bando di Regione Lombardia “Ricerca e Innova”: a sostegno degli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo (anche digitale) delle PMI lombarde. L’obiettivo è quello di mantenere e migliorare la competitività del tessuto imprenditoriale lombardo e promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese attraverso la progettazione, la sperimentazione e l’adozione di innovazioni (di prodotto e/o di processo) dei processi produttivi aziendali nelle aree strategiche di Regione Lombardia.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 27.197.000 €.

Chi può presentare domanda per il Bando Ricerca e Innova

Possono presentare domanda di partecipazione al bando Ricerca e Innova di Regione Lombardia, le PMI:

  • già costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese con almeno due bilanci depositati (oppure due dichiarazioni fiscali presentate per i soggetti non tenuti al deposito del bilancio) alla data di presentazione della domanda;
  • che abbiano sede operativa attiva in Lombardia alla data di presentazione della domanda o che intendano costituire una sede operativa attiva in Lombardia entro la stipula del contratto di Intervento Finanziario.
Bando Ricerca e Innova: quali finanziamenti per le imprese lombarde

L’agevolazione consiste in una combinazione di finanziamento agevolato a tasso zero + contributo a fondo perso fino a copertura del 100% delle spese, secondo la seguente articolazione:

 

  • Progetti base

Finanziamento agevolato

Contributo a fondo perso
70%

30%

 

 

  • Progetti presentati da start up innovative e PMI innovative

Finanziamento agevolato

Contributo a fondo perso
65%

35%

 

 

  • Progetti green che concorrono agli obiettivi del Green -new Deal europeo

Finanziamento agevolato

Contributo a fondo perso
60%

40%

L’agevolazione potrà avere un importo massimo di 1.000.000€.

La durata del finanziamento agevolato è di massimo 7 anni con preammortamento di massimo 30 mesi e potrà essere erogato senza garanzie per le imprese con una classe credit scoring compreso tra 1 e 7.

Per i finanziamenti concessi ad imprese con una classe di rating superiore a 7, calcolata secondo il modello credit scoring, sarà richiesta una garanzia.

Cosa finanzia il bando Ricerca e Innova di Regione Lombardia

Sono ammissibili i costi sostenuti dalla data di presentazione della domanda e conclusi entro 18 mesi dal decreto di concessione dell’agevolazione e relativi a :

  • Personale tecnico impegnato nel progetto di ricerca, sviluppo e innovazione e valorizzati al costo standard di € 30,58/H
  • Altri costi (attrezzature/macchinari, consulenze, materiali, brevetti, ecc..) in misura pari al 40% dei costi del personale
Interventi ammissibili

Ammissibili i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale e innovazione di processo anche digitale, legati ad una delle 27 macrotematiche (declinate in 92 priorità) rilette in coerenza con gli 8 ecosistemi dell’innovazione, identificati dalla “Strategia di Specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione (S3)”.

Non saranno ammessi progetti di sola innovazione di processo.

Presentazione domande e valutazione dei progetti

L’apertura dello sportello di presentazione delle domande è il 25 gennaio 2023 alle ore 14.00.

Le domande saranno istruite in ordine cronologico e saranno valutate in base ai criteri contenuti nel bando e solo i progetti che supereranno una soglia minima di punteggio saranno finanziati.

E’ quindi fondamentale predisporre la domanda tempestivamente!

Il supporto di Assolombarda Servizi sul bando Ricerca e Innova

Il nostro team affianca le imprese che desiderano presentare una proposta progettuale in tutti i passaggi: dalla verifica di fattibilità tecnica ed amministrativa, alla redazione e presentazione della domanda, dalla rendicontazione dei costi e alla gestione dei rapporti con l’ente gestore.

Fissa un incontro dedicato per verificare la fattibilità della partecipazione al bando per la tua impresa: ti accompagniamo in tutti i passaggi al fine di candidare tempestivamente il progetto all’apertura dello sportello.

Contatta il service manager
di riferimento

Giulia Podestà
Referente di Team Credito e Finanza Agevolata

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]


Daniela Battafarano
Service Manager Credito e Finanza Agevolata

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]


Paola Filipetto
Service Manager Credito & Finanza Agevolata

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]