Call HUB Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia: 70 milioni di euro per grandi progetti di ricerca e sviluppo

Tra e novità del 2019 svetta il nuovo bando regionale Call HUB Ricerca e Innovazione che stanzierà 70 Milioni di euro in progetti di ricerca. Scopri di più.
Call HUB Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia: 70 milioni di euro per grandi progetti di ricerca e sviluppo

Call HUB Ricerca e Innovazione

È attesa l’apertura del nuovo bando regionale denominato Call HUB Ricerca e Innovazione che finanzierà grandi progetti di ricerca e sviluppo presentati congiuntamente da imprese (piccole, medie e grandi) e organismi di ricerca (Università, enti di ricerca e IRCCS).

Si tratta di bando molto interessante, con una percentuale di contribuzione a fondo perso compresa tra il 40% e il 60% delle spese ammissibili (a seconda della dimensione aziendale), per un importo massimo di 5 milioni di euro.

Il bando finanzia le attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale con una logica di medio lungo termine ed evoluzione del partenariato in Hub della ricerca e innovazione. Saranno considerate ammissibili le spese per il personale addetto alla ricerca, la strumentazione e le attrezzature, gli immobili utilizzati per il progetto, i costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti o ottenuti in licenza, nonché costi per i servizi di consulenza e equivalenti e i costi indiretti, questi ultimi per massimo 15% delle spese di personale.

Il progetto dovrà concludersi entro 30 mesi dalla data di avvio e dovrà avere una spesa minima di 5 milioni di euro.

I termini, le modalità e le tempistiche di presentazione delle domande saranno indicati nel bando, ma si prevede che lo sportello di presentazione dei progetti sarà operativo nei primi mesi del 2019.

Assolombarda Servizi può affiancare l'impresa per l'intero iter di gestione della pratica, dalla definizione e presentazione dei progetti alla rendicontazione delle spese, compresa la gestione dei rapporti con l’ente gestore e la partecipazione di eventuali visite ispettive.

Per approfondire le caratteristiche e il costo del servizio contattare:

Giulia Podestà

tel. 02/58370.701

 e - mail giulia.podesta@assolombarda.it 

Paola Filipetto

tel. 02/58370413

e-mail: paola.filipetto@assolombarda.it

Siamo anche sui social

Seguici su tutti i nostri canali dedicati