Fusione & Inclusione: un vantaggio competitivo per le aziende

Fusione & Inclusione: un vantaggio competitivo per le aziende

Tra le pratiche che rientrano nella Corporate Social Responsability ci sono anche le azioni mirate al rispetto della diversità e dell’inclusione. Temi essenziali dal punto di vista etico, ma anche dal punto di vista del business. Le misure di inclusione e gender equality non sono solamente accessorie, ma ricoprono un ruolo centrale nel rendere le organizzazioni più funzionali ed efficaci dal punto di vista operativo. Investire tempo e risorse nello sviluppo di una cultura diversificata consente di migliorare i risultati produttivi e finanziari di medio-lungo termine.

Quali sono i vantaggi dell’inclusione all’interno delle aziende? 

Secondo Forbes, le aziende con team più vari in termini di genere ed etnia raggiungono per il 33% profitti più alti della media. L’incremento dei profitti è possibile grazie a un miglioramento delle performance e del decision-making. È infatti dimostrato che l’unione di talenti diversi aumenta l’efficacia dei team e le abilità di problem-solving, grazie alla messa in campo di differenti prospettive e background.

Uno studio condotto da Harvard ha mostrato come il tempo di risoluzione dei problemi diminuisce drasticamente, laddove siano presenti gruppi con abilità cognitive diverse. I team diversificati hanno infatti trovato una soluzione ai quesiti proposti con il 65% in meno del tempo utilizzato dagli altri gruppi.

A dimostrazione dei vantaggi che le aziende ottengono in termini di profitto, le indagini condotte durante la crisi finanziaria globale del 2008–09, hanno evidenziato come le banche con una percentuale più elevata di donne nel board mantennero maggiore stabilità rispetto alle altre.

Inoltre, le realtà bancarie guidate da team femminili apparvero meno vulnerabili durante la crisi.

Cosa significa investire in Inclusione? 

Investire in attività di Fusione&Inclusione significa anche ridurre le problematiche legate alla discriminazione e al pregiudizio, sviluppando una cultura aziendale positiva, favorendo l’espressione del potenziale individuale e attraendo nuovi talenti.

Alcune, tra le tante pratiche che si possono attuare, possono essere:

  • Revisione dei processi di employer branding e recruiting per attrarre talenti provenienti da ambiti diversi
  • Analisi e revisione del sistema di promozione e incentivazione dei dipendenti per favorire la crescita, la rotazione all’interno dell’organigramma aziendale e ridurre drasticamente il turnover
  • Progetti di comunicazione interna e engagement dei dipendenti per migliorare lo spirito di team e il senso di appartenenza
  • Erogazione di corsi di formazione specifici sul riconoscimento e annullamento dei pregiudizi inconsci
  • Coaching e mentorship tra dipendenti senior e junior per il trasferimento di conoscenze e l’acquisizione di competenze di leadership

I benefici dell’inclusione: Engagement dei dipendenti e Brand Awareness

I benefici della Fusione&Inclusione si misurano sia all’interno che all’esterno della realtà aziendale.

Internamente infatti, la fusione tra culture e personalità all’interno dell’azienda contribuisce a sviluppare l’engagement da parte delle persone e a ridurre il loro tasso di turnover.

La contaminazione dei team e un approccio diversificato nella gestione delle risorse umane, sono una leva strategica per il raggiungimento degli obiettivi organizzativi e un vantaggio competitivo rispetto ai competitor.

Dal punto di vista dei consumatori, i brand sensibili alle tematiche di uguaglianza sono percepiti meglio dai consumatori. Un’indagine condotta da Focus management, ha evidenziato che il 51% dei consumatori scelga aziende inclusive e un ulteriore 23% prediliga i brand che investono sulla Fusione&Inclusione. Inoltre, oggi 3 consumatori su 4, sono attenti alle attività che le aziende svolgono a favore della gender equality e della sostenibilità ambientale, sottolineando in prima linea l’importanza delle persone. 

Essere un’azienda inclusiva significa quindi aumentare il tasso di creatività ed innovazione, fidelizzare i propri dipendenti e rafforzare il successo del brand verso l’esterno.

Sei interessato alle tematiche di CSR e vorresti implementare delle politiche di Fusione ed Inclusione nella tua impresa? Contattaci per una consulenza personalizzata alle esigenze della tua azienda.

Contatta il service manager
di riferimento

Stefano Colognesi
Service Manager Formazione Business Skills