Fringe benefit: raddoppio del massimale e rimborso per le utenze domestiche

20-09-2022
Fringe benefit: raddoppio del massimale e rimborso per le utenze domestiche

Novità sul fronte welfare in azienda.

Il Decreto Legislativo 115/2022, conosciuto come “Aiuti Bis”, prevede all’art.12, l’innalzamento del limite fringe benefit da 258,23 € a 600 €.

Tale misura è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2022 ed è già in vigore dal 10 agosto.

Operatività: come funziona il limite standard dei fringe benefit?

Come già sappiamo, il Fringe è un limite di esenzione di 258,23 € presente all’interno del catalogo di servizi welfare (quelli comunemente conosciuti come “buoni”).

I buoni spesa, shopping e carburante erogati ai dipendenti da parte delle imprese entro il limite di 258,23 € sono esenti da imposte e contributi.

L’impatto sulla piattaforma dell’innalzamento del limite dei Fringe Benefit

A partire dal 10 Agosto, i dipendenti possono acquistare buoni spesa, shopping e carburante, con il credito welfare, entro il nuovo limite di 600 €.

Attenzione: l’innalzamento di tale limite è previsto solo per l’anno 2022 fino al 31/12.

Pagamento delle bollette in piattaforma

Rientrano nel limite sopra citato di 600 € destinato ai fringe benefit, solo per l’anno 2022, le somme che le imprese erogano o rimborsano ai dipendenti per le bollette del gas, luce ed acqua. Se sei un’azienda associata ti ricordiamo di consultare il sito di Assolombarda per non perderti tutti gli aggiornamenti sul tema welfare

La nostra idea per aumentare il benessere dei tuoi dipendenti

I buoni shopping ricomprendono: elettronica, arredamento, abbigliamento e molti altri prodotti, anche in e-commerce.

L’innalzamento della possibilità di acquisto in piattaforma è un’opportunità che i dipendenti possono sfruttare in vista del Black Friday e delle feste di Natale.

Se sei un’impresa interessata al benessere dei tuoi dipendenti ci sono due azioni che puoi intraprendere:

  • attribuisci valore aggiunto al tuo Piano Welfare, implementando tutte le novità
  • valuta una nuova erogazione in piattaforma.

Assolombarda servizi mette a disposizione la sua expertise nella gestione dei Piani Benefit: contattaci per avere maggiori informazioni

Contatta il service manager
di riferimento

Francesca Perugini
Service Manager Welfare

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]


Marina Dalcerri
Service Manager Payroll e Welfare

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]


Jacopo Barbazza
Service Manager Welfare e Contabilità

Richiesta di consenso
Letta e compresa l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 GDPR, per il trattamento dei miei dati personali da parte di Assolombarda Servizi S.p.A. per attività di marketing, quali l’invio di comunicazioni commerciali, la vendita diretta, le ricerche di mercato e le indagini per la rilevazione della soddisfazione, attraverso e-mail, chiamate telefoniche tramite operatore, sms e posta tradizionale [par. 2, lettera b) dell’informativa]